erasmus2Il 28 Settembre si è concluso con una “mobilità virtuale” il progetto Erasmus+ “Inspiring Enterprise”. Il progetto, iniziato nel 2018, ha coinvolto tre scuole, l’I.I.S. Pacinotti di Mestre (Venezia), il Geschwister-Skoll-Gymnasium di Waldkirch, (Germania) e il Southwork College di London (UK) che hanno collaborato per tre anni approfondendo il tema dell’ imprenditorialità.


Il Covid 19 ha messo a dura prova lo sviluppo del progetto, ma non lo ha fermato: nell’incontro conclusivo gli studenti italiani hanno condiviso con i coetanei inglesi e tedeschi, che partecipavano dalle aule dei loro istituti, un’intervista ad un imprenditore locale ed alcune attività di approfondimento.
Negli anni precedenti la scuola Italiana aveva sviluppato una impresa simulata focalizzata sulla sostenibilità ambientale (produzione di due prototipi di lampade a pannelli solari e uno studio per trasformare l’olio di frittura esausto in ecocarburante) quella tedesca una app per tradurre vocaboli in tre lingue, quella inglese aveva lavorato allo sviluppo di una charity. La creazione delle imprese era stata preceduta da una fase di analisi di mercato e seguita dalla pubblicizzazione dei prodotti.
erasmus1Le attività, tutte in lingua inglese, hanno compreso il confronto fra le esperienze delle diverse scuole, la visita ad alcune imprese e interviste ad impresari, lavori di gruppo in nazionalità miste, nonché approfondimenti culturali con visite a musei ed attrazioni delle città e momenti ricreativi.